loading...

Visualizzazioni totali

Adnow

loading...

domenica 27 dicembre 2015

Un progetto d'amore a 6 zampe



 Un progetto fotografico a 6 zampe per sensibilizzare sull’adozione e promuovere il valore della famiglia che integri anche gli amici animali. Noi speriamo che tanti cani, gatti e altri animali bisognosi possano avere trovato una vera casa dove trascorrere amati e sereni queste feste come è successo a Lisa, la stupenda e simpatica Labrador della nostra foto del giorno. Lisa ha trascorso i primi anni della sua vita chiusa nel box di un canile di Atene, in Grecia, fino a quando ha incontrato Elpida Ismael, una fotografa di pet professionista, che si è innamorata di lei fin dal primo istante e l’ha adottata. Lisa e Elpida sono diventate inseparabili e insieme sono protagoniste di un progetto fotografico volto a sensibilizzare i cuori delle persone sull’adozione degli animali randagi e a promuovere il valore di famiglie amorevoli nell’ambito delle quali siano integrati anche gli amici a 4 zampe. Con gli amici a 4 zampe la vita va convissuta nella sua totalità. Non devono essere isolati su balconi o terrazze, perché in quanto membri della famiglia a tutti gli effetti, meritano il nostro tempo e le nostre attenzioni.

mercoledì 9 dicembre 2015

Un leone vive per 20 anni incatenato in un circo. Ecco la reazione quando torna libero

Un leone vive per 20 anni incatenato in un circo. Ecco la reazione quando torna libero Siamo abituati a vedere un leone nei documentari, nei libri illustrati o nelle fiabe dei più piccoli. Alcuni, inoltre, hanno anche occasione di vederli più da vicino allo zoo oppure tramite gli spettacoli del circo. Ma vi siete mai fermati a pensare a cosa provi un leone che “lavora” in un circo? Queste immagini vi faranno capire davvero quello che prova questo animale, costretto per ben 20 anni alla catena, libero solo per esibirsi all’interno del classico tendone del circo.



 In questo video, però, vediamo una svolta nella vita di questo leone. Dopo ben 20 anni, infatti, torna finalmente libero, senza quella catena che per tutta la sua vita fino a questo momento l’ha costretto a non potersi muovere e spaziare libero come la sua natura vorrebbe.

                                                            Ecco il video 

La reazione di questo leone quando finalmente si ritrova libero è davvero bellissima e deve farci riflettere moltissimo su ciò che significa davvero per un animale trovarsi in una condizione del genere. Altrettanto interessante sarà vedere la reazione di un altro leone, anche questo costretto per anni alla catena e finalmente libero di fare ciò che vuole. Davvero incredibile e molto tenero.

sabato 21 novembre 2015

Cagnolina che fa da mamma agli animali selvatici orfani

Princess è una cagnolina con una missione speciale: insieme agli umani che l’hanno salvata dall’eutanasia aiuta gli animali selvatici, orfani o feriti, facendo loro da mamma. Jenny e Jimmy Desmond lavorano come riabilitatori della fauna selvatica: assistono gli animali feriti e orfani, per poi rilasciarli di nuovo in libertà. Ad aiutarli in questa missione c'è una cagnolina speciale: Princess, che la coppia ha salvato dalla soppressione prima prendendola in affido e poi accogliendola per sempre in famiglia. Una missione che porta i tre a viaggiare in tutto il mondo. Jenny e Jimmy offrono infatti la loro consulenza a tante organizzazioni tra le quali anche il celebre The Jane Goodall Institute. Nel corso della sua vita, Princess ha già vissuto in sette Paesi diversi, il tutto per salvare gli animali. Mentre Jimmy e Jenny forniscono le cure mediche di cui gli animali hanno bisogno, Princess offre a tutti loro affetto e sicurezza. Lo scorso mese di ottobre, Jenny, Jimmy e Princess sono partiti per un nuovo viaggio: si sono trasferiti in Liberia per assistere gli scimpanzé che sono stati abbandonati dal New York Blood Center.

mercoledì 28 ottobre 2015

Pitbull da combattimento accarezzato per la prima volta: la reazione è commovente

Addestrato per i combattimenti tra cani, il pitbull era stato maltrattato per anni. Dopo essere stato liberato grazie a una operazione della polizia, è stato trasferito in un canile, messo in una gabbia e classificato come "aggressivo". Questo video mostrà però il contrario: tutta la dolcezza e il bisogno d'affetto del cane emergono non appena la donna incaricata di visitarlo gli parla con dolcezza e lo accarezza per la prima volta. La reazione del cane, inizialmente diffidente, è davvero commovente

domenica 11 ottobre 2015

Il merlo parlante saluta i passanti in dialetto barese: "Uagliò"

La sua voce è così realistica da sembrare umana. Kim è un merlo indiano che da oltre quindici anni vive a Bari. Tanto da aver imparato a parlare in dialetto barese: non fa che ripetere "uagliò" a chi varca le soglie dell'ambulatorio Adua, che l'ha adottato nel 2000, come racconta a Repubblica Tv il veterinario Luca Lopinto. Kim sa anche parlare in bell'italiano e, con voce impostata, non solo saluta dicendo "ciao", ma cerca di intavolare un discorso domandando: "Che fai? Come stai". Un merlo burlone che, fra un gorgheggio e l'altro, scoppia in fragorose risate, così autentiche da insinuare il dubbio che Kim si stia prendendo gioco di chi l'ascolta (di Antonio Di Giacomo, riprese di Michele Piscitelli)

sabato 19 settembre 2015

MAX

MAX è un meraviglioso cane da pastore di taglia media (circa 16 chili) socievole con i suoi simili. Ha una faccia simpatica e un bel pelo folto. Max ha quattro anni e si trova a Roma ma si valutano anche richieste dal nord Italia. Per info adozione: SMS 3280034508 Nome: MAX Categoria: Cane Razza: Meticcio Sesso: maschio Età: 4 ANNI Segni Particolari: In stallo a: Roma, VolontariAlfa

lunedì 31 agosto 2015

CALZINO

CALZINO è un maschio di 3 mesi futura taglia media.
Si trova in Calabria ma è adottabile in tutto il centro e nord Italia (i volontari lo faranno arrivare a destinazione) solo dopo controllo e firma del modulo di adozione vaccinato, sverminato e microchippato. Contattare solo se interessati con mail di presentazione: mony_bro@libero.it Nome: Calzino Categoria: Cane Razza: Meticcio Sesso: maschio Età: 3 mesi Segni Particolari: In stallo a: Pizzo, Vibo Valentia

sabato 25 luglio 2015

Maria, la cagnolina messaggera d'amore

La cagnolina Maria ambasciatrice d'amore e compassione per le persone diversamente abili. Vedendola sorridere in mezzo ai bambini che la accarezzano si potrebbe pensare che questa cagnolina abbia sempre conosciuto solo felicità e amore. Ma Maria (così si chiama la simpatica Corgi protagonista della nostra foto del giorno) ha un passato difficile alle spalle. Maria è stata infatti trovata dalla polizia del North Carolina con le zampe legate da corda e nastro adesivo e la spina dorsale spezzata durante un raid antidroga. A causa delle lesioni subite ha perso l’uso delle zampe posteriori, inoltre non riesce a controllare l’intestino e la vescica. Dopo il salvataggio è stata affidata al rifugio The Devoted Barn un centro di riabilitazione che accoglie soltanto animali vittime di grave incuria e maltrattamento. Qui a Maria è stata offerta la miglior vita possibilee lei ha ripagato la sua nuova famiglia con il suo carattere allegro, socievole e giocherellone. In particolare Melissa, la persona responsabile della gestione del santuario in cui Maria è ospitata, ha notato la connessione immediata che la cagnolina stabilisce con i bambini. "Fin dal primo giorno che è arrivata, ha amato i miei due figli", racconta Melissa, "Più imparavo a conoscerla e più mi era chiaro che era destinata a lavorare con i più piccoli." Maria ora accompagna Melissa in visita alle scuole elementari di Detroit. Durante le lezioni, che hanno come scopo quello di trasmettere ai ragazzi la compassione per le persone diversamente abili, Melissa prima presenta ai bambini Maria con la borsa protettiva per le zampe posteriori, poi la mette sul suo carrellino a rotelle. "Maria è davvero un ottimo esempio per i bambini: interagendo con lei capiscono subito che, anche se noi la vediamo come disabile, Maria non sisente diversa dagli altri cani, e noi non dovremmo trattarla come se fosse diversa. E' la stessa cosa che succede per i bambini con disabilità: non sono diversi da chiunque altro".


giovedì 16 luglio 2015

Annina

Una pallina di tenerezza la nostra Annina! Circa 3 mesi, futura taglia medio contenuta. Si trova a Roma ma si valutano richieste anche dal nord Italia. Sarà affidata sverminata e microchippata. Per info: SMS 3280034508 Nome: ANNINA Categoria: Cane Razza: Meticcio Sesso: femmina Età: 3 MESI Segni Particolari: In stallo a: Roma, ND

domenica 5 luglio 2015

Gatti e pappa: meglio se calda

Nella somministrazione della pappa a un gattola temperatura del cibo è un fattore determinante. Molti gatti non amano il cibo quando è troppo freddo. UNA PAPPA A TEMPERATURA AMBIENTE I gatti di solito preferiscono cibi poco cotti e serviti a temperatura ambiente ai cibi crudi e freddi. Il cibo freddo non profuma come quello caldo. L’odore più invitante lo renderà anche più appetibile. Un cibo caldo è inoltre più digeribile. I gatti non amano dividere il proprio cibo in poche e abbondanti razioni ma consumarne piccole quantità più volte durante il giorno e la notte. Lasciare il cibo sempre a disposizione non è però possibile se si utilizzano alimenti umidi, che si ossidano e si degradano rapidamente. Per questo le porzioni non utilizzate andranno conservate in frigorifero madovranno poi essere somministrate agli amici felini alla temperatura loro gradita. Il cibonon deve essere mai servito appena tolto dal frigorifero. Va lasciato riscaldare a temperatura ambiente prima di essere messo nella ciotola oppure deve essere leggermente riscaldato in maniera da ricordare al gatto la temperatura di una preda fresca appena catturata.



COME RISCALDARE LA PAPPA Per riscaldare la pappa potete metterla in contenitori di plastica (box o sacchetti) e poi immergerla in acqua molto calda per un breve lasso di tempo. Oppure è possibile intiepidirla in una piccola padella con una minima quantità di acqua rigirandola di frequente fino a quando raggiunge la corretta temperatura. Solo nel caso in cui abbiate poco tempo la pappa può essere riscaldata in un forno a microonde facendo attenzione a non eccedere con il minutaggio (in genere mai oltre i 30 secondi) perchè poi non diventi troppo calda. Una pappa troppo cotta perde inoltre tutti i suoi nutrienti. Alcuni proprietari preferiscono aggiungere direttamente nella ciotola una leggera quantità di acqua tiepida da mischiare al cibo.

mercoledì 24 giugno 2015

Birba

Ciao sono Birba, una cagnolina di circa un anno e mezzo, MOLTO simpatica, MOLTO bella e di soli 8 chili. Amo giocare con tutti maschi e femmine. Ho sempre bisogno di essere accarezzata e quando smetti ti prendo la mano in bocca per poter essere accarezzata di nuovo. Cerco una famiglia che sappia colmarli di coccole e attenzioni. Sono vaccinata, sterilizzata e microchippata. Mi trovo in Sardegna ma se trovo casa sarò portata nei pressi di Milano. ADOZIONI SOLO IN LOMBARDIA. Verrò data in adozione solo previa compilazione questionario conoscitivo al quale seguirà SOLO DOPO un contatto telefonico e un controllo pre affido da parte di una nostra volontaria di fiducia. Se siete interessati a lei mandate una mail DETTAGLIATA sul contesto familiare in cui andrebbe a stare la piccola Birba Junior agli indirizzi delle due volontarie: pau.beatrice08@gmail.com (Beatrice) e paola.baretti@gmail.com (Paola). Attenzione: saranno prese in considerazione solo mail dettagliate dove verrà almeno indicato: paese da cui ci scrivi; di quanti elementi è composta la famiglia; se ci sono bambini o altri animali; se verrà gestita in casa o giardino; quante ore rimarrà sola la piccola. Associazione Onlus Fidati di me Nome: BIRBA JUNIOR Categoria: Cane Razza: Meticcio Sesso: femmina Età: 1 ANNO E MEZZO Segni Particolari: molto bella e molto simpatica In stallo a: BERGAMO, TREVIGLIO

Zora

ZORA è una cucciola femmina di 2 mesi, futura taglia media. Si trova in Calabria ma è adottabile in tutto il centro e nord Italia (i volontari la faranno arrivare a destinazione) solo dopo controllo e firma del modulo di adozione. Sarà affidata vaccinata, sverminata e microchippata. Contattare solo se interessati con mail di presentazione mony_bro@libero.it Nome: Zora Categoria: Cane Razza: Meticcio Sesso: femmina Età: 2 mesi Segni Particolari: In stallo a: Pizzo, vibo valentia

lunedì 8 giugno 2015

Un'anatra per amica

L’amicizia speciale tra un bimbo e un’anatra. Si dice che il cane sia il migliore amico dell’uomo ma Jonny, un ragazzino californiano di 10 anni, ha scelto come compagno di vita un animale domestico decisamente più insolito: Nibbles, un’anatra di 11 mesi. Nibbles conosce Jonny dal giorno in cui è uscito dall’uovo. Jonny lo teneva in mano quando si è schiuso e Nibbles è nato. Grazie all’imprinting Nibbles considera Jonny come un genitore. Da allora i due sono inseparabili e fanno tutto insieme: nuotano in piscina, girano in bicicletta o semplicemente guardano la tv.




Ma il momento più bello è quando Nibbles accoglie Jonny al ritorno da scuola e starnazza per l’emozione.


sabato 23 maggio 2015

EXPO: 32 luoghi pet-friendly

Dove lasciare il pet mentre si visita Expo? A Milano è possibile fare affidamento su 32 luoghi dedicati, garantiti dal Comune, che offrono un servizio di ospitalità e di pensione per cani, gatti e perfino per i rettili. Un'opportunità importante per chi ha con sé un animale domestico, visto che il regolamento internazionale sulle fiere vieta loro l’accesso. Tra questi, dieci sono gli asili dedicati esclusivamente ai cani, cinque per i gatti mentre i restanti offrono soluzioni miste. In qualche caso eccezionale, anche per rettili o pesci. “Abbiamo pensato ai tanti visitatori che vengono in città per Expo e che, magari, hanno bisogno di trovare uno spazio sicuro, accogliente e pieno di affetto in cui lasciare il proprio amico a quattro zampe per qualche ora o, addirittura, per qualche giorno - dichiara l’assessora con delega alle politiche animali Chiara Bisconti - Milano è una città amica degli animali: ecco perché l'Amministrazione comunale ha certificato 32 spazi dedicati, dove poter affidare in totale sicurezza il proprio cane o il proprio gatto, che vanno considerati a tutti gli effetti componenti della famiglia. Abbiamo voluto mettere in rete l'elenco, offrendo così un servizio utile a molte persone”.

sabato 16 maggio 2015

ADOZIONE DEL CUORE PER ALBY!!! NON VOLTATEVI ALTROVE!

Questo dolcissimo piccolino è stato abbandonato senza il minimo scrupolo (non aveva microchip, vagava da solo per le strade tra mille pericoli), è parzialmente cieco e sordo, ha una lieve positività alla lehismania (1.80). In queste condizioni il canile sarebbe una condanna a morte! È buono con tutti, persone e animali. Chi vuole ridare una speranza a questo tesoro? Chi vuole accoglierlo per amarlo nei suoi ultimi anni di vita? Alby si trova in provincia di Napoli, si affida con colloqui pre-affido in tutto il Centro e Nord Italia, Campania inclusa. Info: Lorella lorypsiche@hotmail.it - 3395656171 Nome: ALBY Categoria: Cane Razza: Barbone media mole marrone Sesso: maschio Età: 9 anni Segni Particolari: Dolcissimo e tenerissimo

sabato 9 maggio 2015

NICK E PIPPO

Nick e Pippo sono due fratellini di circa 2 mesi, futura taglia medio-piccola. Nick è macchiato nero, Pippo è beige. Stanno aspettando la loro famiglia per sempre, il tempo passa e non vogliono diventare grandi senza mamma!!! Nick e Pippo come tutti i cani dell'associazione Gli Angeli di Pasquale si trovano in provincia di Napoli, ma per una buona adozione i volontari li portano a loro spese in tutto il Centro e Nord Italia, previo iter di adozione. Saranno affidati vaccinati e microchippati. Per informazioni: Salvatore 329 9280319 (nel caso il cellulare squilli senza risposta lasciate un messaggio sarete ricontattati) - adozioni.gliangelidipasquale@gmail.com Nome: Nick e Pippo Categoria: Cane Razza: Meticcio Sesso: maschio Età: 2 mesi Segni Particolari: In stallo a: Pompei, Napoli

sabato 2 maggio 2015

Otto cuccioli

"Una rondine non fa primavera"... è proprio vero, qui al Sud la PRIMAVERA la fanno gli SCATOLONI pieni di CUCCIOLI! Noi volontari SAPPIAMO che sta arrivando la "bella" stagione ai primi, terribili "campioni omaggio" che iniziano ad apparire davanti ai canili, ai margini delle campagne, o direttamente davanti alla porta di chi, nel proprio piccolo e con i propri limiti, cerca di salvare queste VITE preziose. Ovviamente qui la sterilizzazione è peccato, la castrazione è un insulto, e i "problemini" si risolvono così: uno scatolone e tanti saluti. Questa volta ci siamo imbarcate in un'impresa titanica: OTTO VITE, SEI FEMMINE E DUE MASCHI DI CIRCA DUE MESI!! Sono stati ABBANDONATI in un terreno privato dove sono presenti altri cani...erano dieci, ma al nostro arrivo ne erano rimasti solo otto. Nessuna pietà, nessun senso di responsabilità, nessuna coscienza. Ora sono AL SICURO IN STALLO, abbiamo applicato loro l'antiparassitario e a breve verranno sverminati e vaccinati. Trovare 8 nomi in tutto questo correre non è semplice... quindi, dato che auguriamo loro un futuro allegro, spensierato e VIP, abbiamo ricostruito il cast di "Beverly Hills 90210" con Dylan, Brandon, Brenda, Donna, Kelly, Andrea, Valerie e Cindy. PESANO IN MEDIA 3 CHILI, sono FUTURE TAGLIE MEDIE (non conosciamo i genitori quindi non siamo in grado di fare previsioni al grammo); si trovano a BARI MA SI AFFIDANO ANCHE IN TUTTO IL CENTRO/NORD PREVI CONTROLLI, L'associazione si farà carico delle spese di trasporto. Si affidano vaccinati, microchippati e sverminati, con OBBLIGO DI STERLIZZAZIONE; perché ricordiamoci che, mentre noi cerchiamo OTTO FAMIGLIE SERIE e puliamo tonnellate di pupù, là fuori da qualche parte c'è la loro mamma, una cagnolina di proprietà NON STERILIZZATA che piange i suoi cuccioli!! Per Info: Simona 345 8972058 o Agnese 349 5807931 occhirandagi@gmail.com - http://www.occhirandagi.it/ Nome: Otto cuccioli Categoria: Cane Razza: Meticcio Sesso: femmina Età: 2 mesi Segni Particolari: dolcissimi! In stallo a: Bari, ND

Dido

Dido: un tesoro che nessuno vuole... Dido è un cane giovane (11 mesi) e bellissimo. Taglia media, ha un pelo morbido colore dell'oro e due occhioni verdi che trasmettono la sua profonda dolcezza. Eppure nessuno ha mai chiamato per lui! Il nostro Dido cresce!! Era soltanto un cucciolotto di 8 mesi a dicembre quando una mano amica lo ha salvato da un triste destino di abbandono. Da allora tanti appelli ma mai una richiesta. Chi lo adotta?, Dido come tutti i cani dell'Associazione Gli Angeli di Pasquale si trova a Pompei, ma per una buona adozione i volontari lo portano a loro spese in tutto il Centro e Nord Italia, previo iter di adozione. Dido sarà affidato vaccinato e microchippato. Per informazioni e adozione: Salvatore 329 9280319 - adozioni.gliangelidipasquale@gmail.com Nome: DIDO Categoria: Cane Razza: Meticcio Sesso: maschio Età: 11 MESI Segni Particolari: bellissimo e dolce In stallo a: Pompei, Napoli

Thelma

Thelma è una gatta che, dopo anni trascorsi in strada, cerca la sua mamma per sempre!! Se volete adottarla, potete telefonare a Angela Dada al 331 4344086 oppure a Daniela Baldassare al 339 150 4165 (dopo le 18 o inviate un sms per essere ricontatti). Sono gradite brevi presentazioni. Thelma è adottabile solo a Pescara e Centro Nord (preferibilmente Bologna, Parma, Modena, Reggio Emilia, Milano, Roma, Ravenna, Faenza, Rimini, ma sono valutabili anche altre città dove ci sia una nostra rete di volontari e facilmente raggiungibili in treno). Nome: Thelma Categoria: Gatto Razza: Meticcio Sesso: femmina Età: 3-4 anni Segni Particolari: bellissima e buonissima In stallo a: Pescara, ND

Primavera

La storia di questa giovane e dolce madre è simile a tante altre, lì dove il randagismo è un po fuori controllo, e i pochi fortunati devono la loro vita e la loro seconda chance alle volontarie che quotidianamente e con sacrifici dedicano gran parte del loro tempo alla loro salvezza. Primavera è stata salvata prima che si aprissero le porte del canile e diventasse un numero invisibile, ospitata dal rifugio con i suoi cuccioli. A breve sarà sterilizzata e finalmente dopo la strada e la sofferenza potrà anche lei sognare una famiglia, una casa e tanto amore, quell'amore che lei ha donato quotidianamente ai suoi 5 pargoletti. Aiutiamola affinchè il suo sogno si realizzi. Per info: Salvatore 3299280319 - adozioni.gliangelidipasquale@gmail.com Primavera (taglia media contenuta), come tutti i cani de Gli Angeli di Pasquale, si trova in provincia di Napoli ma è adottabile in tutto il centro e nord italia, con controlli pre e post- affido. Sarà affidata sverminata, vaccinata e microchippata. Nome: PRIMAVERA Categoria: Cane Razza: Meticcio Sesso: femmina Età: 1 anno Segni Particolari: Dolce ed educata In stallo a: Pompei, Napoli

martedì 28 aprile 2015

Bianchino cerca casa





Questo tenero e dolce cucciolo si chiama Bianchino, è stato salvato insieme alla sua mamma e ai suoi fratellini tra le strade di un piccolo centro del napoletano. Pulcino ha 1 mese e mezzo ed è una futura taglia medio/piccola. Allieterà le giornate di chi lo adotterà, regalando amore e fedeltà per la vita. Bianchino con la sua famigliola si trova in provincia di Napoli ma è adottabile in tutto il centro nord Italia e raggiunge gratuitamente destinazione vaccinato e microchippato. Per INFORMAZIONI e ADOZIONE: Salvatore 329 9280319 - adozioni.gliangelidipasquale@gmail.com Nome: BIANCHINO Categoria: Cane Razza: Meticcio Sesso: maschio Età: 1 mese e mezzo Segni Particolari: dolce e tenero In stallo a: Pompei, Napoli

Cani e tagli geometrici


A Taiwan l’ultima tendenza tra i proprietari di cani è far tagliare il pelo del muso degli amici a 4 zampe in maniera perfettamente squadrata o arrotondata.











Un gattino di nome Miracle


 Un incendio di vaste proporzioni ha demolito decine di case di un complesso residenziale a Jeffersonville, in Indiana. Nei giorni seguenti la zona colpita sembrava senza vita, fino a quando due vigili del fuoco non hanno sentito flebili miagolii provenire dalle macerie. Si trattava di un gattino di sole due settimane di vita riuscito incredibilmente a sopravvivere alla devastazione del fuoco. Non per niente è stato chiamato Miracle... Con ogni probabilità il piccolo si era rifugiato in un punto in cui il vuoto d’aria creatosi gli aveva offerto protezione da fiammme e inalazioni del fumo. Ora, affidato alle cure dello staff del locale rifugio per animali, sta recuperando bene e nel momento in cui ha aperto gli occhi ha cominciato a fare le fusa. Nel frattempo si cerca di rintracciare il proprietario anche se si teme che al momento possa non essere in grado di riprendere con sè il suo animale domestico. In caso di mancato ricongiungimento uno dei due pompieri che lo ha tratto in salvo si è già detto pronto ad adottarlo.

domenica 26 aprile 2015

Uno scatto inaspettato e anche gli animali sorridono


Inutile negarlo: pensare che il proprio animale domestico stia sorridendo mette di buonumore. In realtà i sorrisi degli animali spesso sono la manifestazione di altre esigenze, dagli sbadigli alla difesa, o conseguenza della conformazione, della bocca. Oppure sono semplicemente il frutto di una foto scattata al momento giusto e dalla giusta angolazione. Questo non vuol dire che gli animali non provino sensazioni simili a quelle umane, anzi. Il mondo scientifico ha elaborato molti studi a sostegno di queste teorie e ogni specie li esprime con versi e atteggiamenti diversi. Ma intanto, non c’è niente di male nel lasciarsi contagiare da questi sorrisi, dal macaco nero alla foca, passando per il simpaticissimo bradipo.